Dill ha numerose abilità di guarigione

Ci sono molti miti che circondano la pianta delle spezie: un fascio di aneto sotto il cuscino dovrebbe aiutare contro gli incubi, mentre dovrebbe essere attaccato alla porta per tenere lontane le streghe cattive. L'aneto è usato principalmente per condire il cibo e soprattutto per condire i cetrioli. Pertanto, questa pianta delle spezie è spesso indicata come erba di cetriolo, un nome che lei condivide con la borragine. Come spezia, si possono usare sia le foglie che i frutti dell'ano. Le foglie possono essere raccolte da giugno a luglio, i frutti da agosto a settembre.

Dill contiene ingredienti preziosi

Dill ha un sapore un po 'dolciastro, con l'erba fresca che ha un sapore più dolce della frutta secca. 100 grammi di aneto essiccato contengono in media 5, 5 grammi di acqua, 4 grammi di grasso, 20 grammi di proteine, 57 grammi di carboidrati e 12 grammi di fibra grezza. Di minerali nell'aneto sono principalmente calcio, potassio e sodio.

Cruciale per l'uso come spezia, tuttavia, è il contenuto di oli essenziali: un totale di 100 grammi contengono tra 0, 1 e 0, 35 grammi di oli essenziali. Nelle foglie, la loro proporzione è tra il due e il quattro per cento, nei frutti è ancora più alta con l'otto per cento. Nell'olio dei frutti, carvone e limonene sono i componenti principali, mentre nell'olio delle foglie si trovano ancora phellandren e altri monoterpeni.

Aneto con effetto curativo

Si dice che Dill abbia numerosi effetti curativi. Così presumibilmente già strofinato nell'antica Roma, i gladiatori con olio di aneto per evitare che le loro ferite si accendessero. Oggi Dill è usato come rimedio per la perdita di appetito e insonnia, ma anche per problemi di stomaco, gonfiore e crampi mestruali. I problemi di stomaco sono più facili da alleviare con un tè all'aneto.

Per il tè vengono usati i frutti schiacciati dell'ano. Aggiungere cinque grammi a 100 millilitri di acqua calda e quindi infondere da cinque a dieci minuti. Contro i problemi di sonno, tuttavia, non dovrebbe aiutare il tè, ma un bicchiere di vino all'aneto. Per la produzione del vino di aneto, un bicchiere di vino bianco viene riscaldato e poi versato sopra un cucchiaino di semi di aneto. Lasciare inzuppare il vino per alcuni minuti e poi scolare. Goditi il ​​vino all'aneto a piccoli sorsi.

Si raccomanda inoltre di condire con aneto in aggiunta alle madri durante l'allattamento, poiché l'aneto ha un effetto promotore del latte.

Ricette piccanti con aneto

L'aneto, insieme ad altre erbe come timo, basilico, rosmarino, maggiorana e dragoncello, è standard in ogni cucina. Quando si cucina, è principalmente usato come spezia per cetrioli sottaceto o freschi e insalate. È anche spesso usato per condire salse. Puoi preparare facilmente le salse all'aneto, ad esempio con questa ricetta per una deliziosa salsa di senape e senape. Per fare questo, mescolare otto cucchiai di miele, un cucchiaio di aceto e quattro cucchiai di senape.

Quindi aggiungere 100 ml di olio alla salsa. Tritare l'aneto e aggiungere al sugo, quindi condire con sale e pepe. Inoltre, aneto viene utilizzato anche nella preparazione di pesce e carne. Le punte di aneto sono solitamente utilizzate per condire, ma per i piatti a base di pesce le foglie sono preferite.

Sfondo: coltivazione e raccolta

Dill è una pianta speziata e appartiene alla famiglia delle Ombrellifere. La pianta è originaria del Medio Oriente ma ora è coltivata in tutto il mondo. Già nell'antica Grecia e nell'antica Roma veniva utilizzata la pianta delle spezie. L'aneto può essere coltivato sia all'aperto che in serra. Perfettamente adatti alla coltivazione sono terreni umidi e caldi con un'alta percentuale di humus.

Per la coltivazione di aneto ma non hai necessariamente bisogno di un giardino. Puoi anche coltivare la spezia in una pentola in cucina o sul balcone. Se l'aneto viene coltivato in casa, la pianta dovrebbe avere la sua posizione vicino alla finestra.

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento