Agopuntura: efficacia

Agopuntura e medicina convenzionale

In linea di principio, l'idea dei meridiani richiama inizialmente i percorsi nervosi che sono familiari al medico della scuola occidentale, che attraversano tutto il corpo. Sebbene una stimolazione speciale di tali tratti nervosi dovuta all'irritazione dell'ago possa, per esempio, influenzare la percezione del dolore, non è possibile effettuare facilmente un'assegnazione dei meridiani alle vie nervose conosciute. Un'altra tesi suggerisce una connessione tra il decorso dei canali e dei vasi linfatici. Tuttavia, non esiste un chiaro collegamento tra interconnessioni e strutture corporee, né esiste una spiegazione definitiva per gli effetti dell'agopuntura.

Agopuntura: in Occidente ancora associato allo scetticismo

Tuttavia, l'ampia diffusione e la lunga tradizione dell'agopuntura parlano di questo metodo di guarigione. Ma come altre terapie e medicine, l'agopuntura in Occidente deve subire una revisione moderna, basata su criteri statistici e medici. Ciò include anche domande come: Il metodo di trattamento è compatibile e non presenta pericoli incalcolabili o gravi? Il trattamento porta effettivamente sollievo alla condizione? Se è così, questo effetto positivo è così alto che non può più essere spiegato dal cosiddetto effetto placebo?

Studio "Gerac" sull'efficacia dell'agopuntura

Negli ultimi anni, diversi studi sono stati condotti secondo criteri moderni e con un numero sufficiente di pazienti per verificare l'efficacia dell'agopuntura.
Nel 2001-2005 la prima parte del "Gerac" (esami di agopuntura tedeschi - Esami clinici di agopuntura in Germania) ha studiato la misura in cui l'agopuntura causa effetti indesiderati, cioè effetti collaterali. I risultati hanno mostrato che l'agopuntura è una terapia molto tollerabile. Ad esempio, molto meno dell'1% di quelli trattati mostrava infezioni locali dopo il trattamento.

Nella seconda parte, che si è svolta fino al 2008, è stato determinato se l'efficacia dell'agopuntura può essere statisticamente dimostrata, specialmente rispetto ad altre terapie "occidentali". Per questo, i pazienti con dolore sono stati trattati con una delle tre possibili terapie: tradizionalmente occidentale, ad esempio, con farmaci o con uno dei due tipi di agopuntura - uno dei quali seguiva le regole della medicina cinese, mentre l'altro li ignorava deliberatamente e agopunziona siti corporei selezionati in modo casuale erano. Questo dovrebbe chiarire se concentrarsi sui punti terapeutici classici è davvero importante. Ad esempio, B. 1039 pazienti con usura dell'articolazione del ginocchio - il 28 percento di quelli trattati con standard in seguito ha avuto meno dolore e una migliore funzione articolare; il tasso di successo per i pazienti con agopuntura era di circa il 50 percento.

Ulteriori studi sull'efficacia dell'agopuntura

Nell'aprile 2005, il Charité di Berlino e la Techniker Krankenkasse hanno pubblicato il rapporto finale sullo studio di efficacia "L'agopuntura aumenta la qualità della vita ed è economica". Circa 10.000 medici hanno trattato oltre 300.000 pazienti con l'agopuntura in quattro anni e mezzo e hanno registrato i risultati utilizzando questionari, tra le altre cose. Il risultato: l'agopuntura aiuta in modo permanente con molti disturbi - dalle allergie al dolore spinale. Ad esempio, nove pazienti allergici su dieci sono risultati significativamente più svantaggiati di quanto non fossero stati per mezzo anno dopo il trattamento: l'82% dei pazienti affetti da asma presentava un numero significativamente inferiore di disturbi.

I risultati di uno studio di medici complementari tedeschi nell'American Medical Journal (Klaus Linde et al.: Agopuntura per pazienti con emicrania, Journal of American Medical Association - JAMA, 2005, vol 293 pagine 2118-2125) mostrano un'elevata efficacia nell'emicrania. Circa 300 uomini e donne oltre i 40 anni sono stati divisi in tre gruppi per questo studio. Un gruppo ha ricevuto dodici domande dopo l'agopuntura cinese tradizionale. Un secondo gruppo ha ricevuto l'agopuntura non specifica, un terzo gruppo non ha ricevuto alcuna terapia, ma gli è stato permesso di prendere antidolorifici. Entrambe le terapie di agopuntura avevano significativamente meno attacchi di emicrania - invece di cinque, solo due al mese.

Agopuntura: gli effetti collaterali esistono a malapena

In uno studio coreano, quasi nessun effetto collaterale è stato trovato nell'agopuntura. In 100 trattamenti ci sono stati in media tre effetti collaterali. I pazienti esaminati hanno sofferto più frequentemente da sanguinamento nella zona di puntura. Inoltre, occasionalmente si sono verificati lividi e dolore. In generale, tuttavia, tutti gli effetti collaterali erano scomparsi dopo 48 ore al massimo. Per inciso, i sintomi erano particolarmente frequenti nei pazienti trattati da medici con meno di tre anni di esperienza professionale. Tuttavia, con medici esperti che seguono tutte le linee guida, l'agopuntura è un metodo di trattamento molto sicuro.

Conclusione: l'agopuntura aiuta

I risultati degli studi potrebbero confermare una cosa: l'agopuntura aiuta, con alcuni reclami funziona anche meglio delle terapie standard. Questo vale soprattutto per i disturbi di emicrania, schiena, articolazioni e allergie. Può darsi che, come alcuni medici suggeriscono, un maggiore rilascio di antidolorifici endogeni, le endorfine, contribuisca all'effetto.

Ma tutti i medici sono d'accordo: l'agopuntura non è adatta a tutti i reclami. Grave dolore alla base di un cancro o di altre gravi malattie dovrebbe essere trattato convenzionalmente.

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento